Armonia energetica, in casa e sul lavoro

In un mondo orientato alla tecnologia e all’automazione noi passiamo più del 90% del nostro tempo negli spazi interni: casa, ufficio, macchina, scuola, palestra. Molto spesso questi luoghi sono più inquinati degli spazi all’aperto. Gli ambienti chiusi possono contenere un concentrato di inquinanti ambientali potenzialmente nocivi alla salute anche oltre 5 volte i livelli esterni.

La missione di GR TRADING, in collaborazione con SOLS, è di creare ambienti (in casa e in ufficio) dove l’equilibrio energetico migliori la qualità della vita.

L’importanza del rilievo in Energetic Bionomics

L’obiettivo di questo tipo di rilievo consiste nel verificare in modo riscontrabile i differenti parametri energetici che determinano la qualità dell’ambiente in cui viviamo o lavoriamo: ciò include sia elementi naturali che influenze generate da apparecchi artificiali. L’analisi prende in considerazione un’ampia gamma di energie, da quelle elettriche ed elettromagnetiche alle radiazioni provenienti dalla Terra.

L’analisi e l’ottimizzazione dell’ambiente domestico e lavorativo rappresentano oggi una necessità primaria al fine di conservare il benessere nostro e di chi ci circonda, oltre che un investimento intelligente per il futuro.

Che cos’è l’Energetic Bionomics

L’Energetic Bionomics (EB) è la scienza bionomica applicata al campo delle costruzioni e della progettazione sostenibile.

La Bionomica Abitativa (dal greco Bio= vita, Nomos= legge), nell’ambito dell’ecologia (dal greco οἶκος, “casa” o “ambiente”; -λογία, “studio del”), è la scienza che studia i meccanismi di impatto e le interazioni tra gli organismi viventi e l’ambiente in relazione ai fenomeni energetici attivi all’interno delle strutture residenziali e lavorative.

Essa si occupa e studia, dal punto di vista tecnico, scientifico, energetico, architettonico, progettuale, biologico ed etico, di tutti i fattori ambientali e delle caratteristiche eco-progettuali ideali e sostenibili che producono “favorevoli interazioni organiche” al fine di raggiungere una qualità ambientale superiore negli spazi abitativi interni.

La Bionomica Abitativa è direttamente collegata al campo di ricerca scientifica dell’ Indoor Environment Energetic Quality (IEEQ) e alla moderna Building Science.

L’Energetic Bionomics è considerata una scienza emergente per molti motivi: per la diffusa necessità tra le persone di livelli di benessere sempre maggiori, per il ruolo fondamentale, nell’economia globale, dell’energia sostenibile e rinnovabile, per una crescente attenzione a un corretto impiego delle onde elettromagnetiche naturali e artificiali, e per la crescente attenzione alla qualità dell’aria, dell’acqua e della luce: tutti fattori strategici per la salute delle persone negli ambienti interni.

Con la raccolta su scala mondiale di dati scientifici di grande valore, oggi questa scienza  è al centro di un grande mercato in espansione.

Le fasi del rilievo

  • Rilievo del campo Elettromagnetico – ALTA FREQUENZA
  • Rilievo del campo EMI (ELECTROMAGNETIC INTERFERENCE) ELETTRICITÀ SPORCA o DIRTY ELECTRICITY
  • Rilievo dei CAMPI ELETTRICI STATICI DC
  • Rilievo del VOLTAGGIO CORPOREO o tensione corporea
  • Rilievo del campo elettrico alternato a BASSA FREQUENZA
  • Rilievo del campo magnetico alternato a BASSA FREQUENZA
  • Rilievo del campo MAGNETICO terrestre DC
  • Rilievo dell’ENERGIA RADIANTE COMPLESSIVA
  • Rilievo della RADIOATTIVITÀ alfa, beta e gamma

IL RILIEVO IN ENERGETIC BIONOMICS È UN PASSO FONDAMENTALE PER LA CONSERVAZIONE DEL BENESSERE TUO E DI CHI TI CIRCONDA, A CASA E IN UFFICIO